Rovaniemi 2015 – Consigli su come risparmiare facendo lunghi viaggi in auto

Molti pensano che per fare questo viaggio con la famiglia ci vogliono molti soldi perché bisogna stare in alberghi, mangiare fuori, benzina, autostrade, traghetto e tutto il resto. Invece non è assolutamente così! Con un po’ di pazienza, utilizzando la mia esperienza dei viaggi precedenti e con molta organizzazione è possibile fare un viaggio in Europa di quasi tre settimane con la famiglia (moglie e tre figli) visitando alcuni tra i paesi più cari del nostro continente, riuscendo a spendere poco!

Di seguito ci sono alcuni consigli per risparmiare se volete anche voi fare un lungo viaggio in auto.

1 Cominciare a risparmiare qualche mese prima

Quando avete deciso di fare il viaggio cominciate a risparmiare qualcosa ogni giorno ed a tagliare alcune spese. Per esempio cominciare a mettere da parte tutte le monete che vi danno di resto, nel giro di qualche mese potreste trovarmi con qualche centinaio di Euro che non vi aspettavate. Oppure almeno un mese prima tagliate alcune delle vostre spese abituali, per esempio se andate una volta al mese a mangiare la pizza, non andateci e mettetevi da parte i 50 euro che potete utilizzare per un’uscita durante il viaggio.

Viaggio rovaniemi famiglia russia driving to sweden


2 Preparazione auto

E’ fondamentale in qualsiasi viaggio che la macchina sia perfettamente a posto, ma se il viaggio sarà di molte migliaia di Km è ancora più importante, infatti non vorrete trovarvi ad andare dal meccanico in un altro paese, i prezzi potrebbero essere molto più alti, potreste non trovare i pezzi oppure potrebbero fregarvi. Quindi per evitare spese aggiuntive spendete qualcosa a mettere a punto la vostra macchina, un guasto lungo il percorso oltre a correre il rischio di rovinarvi la vacanza, potrebbe anche lasciarvi il portafoglio vuoto.

Crhistmas in rovaniemi by car from italy, driving to scandinavia


3 Programmate le vostre tappe giornaliere

Decidete in anticipo le vostre tappe giornaliere, quanti Km  volete fare, dove vorreste fermarvi a mangiare ed a dormire altrimenti rischiate di dover spendere molto di più se viaggiate senza una propria programmazione. Per esempio se non avete già un hotel prenotato e lo cercate al momento, oltre al fatto che potreste non trovare nulla, rischiate anche di spendere di più di quanto avreste speso nel caso abbiate già una prenotazione. Se viaggiate con bambini o ragazzi è importante non fare tappe troppo lunghe o se proprio dovete farle, fatele di notte cosi almeno dormono.

Tratta Praga Berlino viaggio natale 2015


4 Informarvi sul costo della vita nei paesi che attraverserete

Può sembrare banale ma invece è molto importante sapere il costo dei beni principali nei vari paesi, prima di tutto informarvi dove potete usare gli Euro e dove la valuta locale, in questo modo per esempio potreste usare la carta di credito in modo da evitare cambi di valuta. Poi è anche importante informarsi sui costi della benzina, autostrade, traghetti, ponti da attraversare ed altre spese di viaggio. Un buon riferimento di prezzi è McDonalds, in modo da poter confrontare i prezzi con quelli del vostro paese,  oppure visitare il sito di una catena di supermercati locali.

Viaggio in Finlandia e paesi baltici. driving farout, russia in auto


5 Scelta degli alloggi

Questa spesa è quella che generalmente incide di più nel budget di viaggio. Per risparmiare si può prima di tutto vedere se c’è qualche amico o parente che vi possa ospitare, poi si può utilizzare CouchSurfing  ma generalmente accettano al massimo 2 persone, e come nel nostro caso che siamo in 5, diventa molto difficile. A questo punto meglio fare le prenotazione utilizzando booking.com in quanto la scelta di alloggi è molto vasta e poi c’è sempre la possibilità di cancellare fino a pochi giorni prima dell’arrivo. Anche nel caso dobbiate pagare un deposito, i soldi vi verranno restituiti in caso di cancellazione. Attenzione però che alcune strutture richiedono il pagamento immediato e non rimborsabile. Personalmente ho trovato appartamenti e cottage per 5 persone con un prezzo medio per notte di 60/65 euro, cioè poco più di 12 Euro a testa. Inoltre se siete in 5 potete cercare un alloggio per 4 e chiedere l’opzione letto aggiuntivo, in questo modo il prezzo sarà più basso rispetto a due camere (una doppia e un tripla) oppure una quintupla.

Driving to Rovaniemi by car from Italy


6 Programma in anticipo le cose da vedere

Prepara un programma su cosa volete vedere in ogni città, avendo già l’indirizzo esatto, le coordinate da inserire nel navigatore ed eventuali prezzi di ingresso dei musei. Cominciate dal posto più in centro per poi lasciare per ultimo quello/i fuori dal centro o comunque vicino all’autostrada in questo modo potrete uscire rapidamente per raggiungere la prossima destinazione. Non vorrete certo trovarvi ad uscire nell’ora di punta da una grande città come Londra, Parigi o Mosca!  Programmando in anticipo risparmierete tempo e soldi.

Driving with family in Finland to the arctic circle


7 Come risparmiare sul cibo

In viaggio di solito si mangia male e si spende tanto, se poi viaggiate con bambini o ragazzi la situazione peggiora perché mentre noi adulti possiamo anche aspettare, i più piccoli non possono e tutti sappiamo che un panino all’autogrill può costare anche 4 / 5 Euro e se siete una famiglia di 5 come noi… fate due calcoli e 5 panini + bibite potrebbero costare anche più di 30 Euro! Un po’ troppo! Cosa fare quindi?
A) Prima di tutto scegliere sempre alloggi che abbiano la cucina, quindi un appartamento oppure un cottage magari in un campeggio (i paesi scandinavi hanno dei bellissimi campeggi con i cottage aperti tutto l’anno)
B) Portarsi un fornello a gas ed un po’ di cose da mangiare come pasta, riso in bustina, prodotti in scatola ecc.
E’ utile anche portarsi zucchero, sale, olio, aceto, caffe ecc. Infine meglio avere un frigo con la doppia presa una per l’auto a 12v ed una per casa.

Travellin italy to finland with a toyota landcruiser driving farout


8 Chiedere qualche consiglio

Può essere banale e scontato, ma vale sempre la pena chiedere qualche informazione o consiglio a chi ha già viaggiato nella stessa località oppure a qualcuno del posto.

Driving in christmas in Sweden and Finland


BUON VIAGGIO!

 

 

Davide Scalzo

Laurea in Economia e Commecio, Blogger e Traveller. I suoi interessi principali sono la storia, la geografia e la geopolitica. Segue con attenzione tutto quello che sta accadendo in Europa dopo lo scioglimento dell'Urss. Ha una grande passione per il Caucaso, "un'affascinante terra le cui origini si perdono nella leggenda... come le cime delle sue montagne svaniscono nelle nubi"