Racconti e Leggende del Caucaso

Recentemente ho letto questo vecchio libro (1965) molto interessante di Dimitri Sorokine, Racconti e Leggende del Caucaso. Questo libro riporta fiabe e leggende che rappresentano con precisione le diverse regioni caucasiche, le loro caratteristiche geografiche, i diversi personaggi appartenenti a tutte le classi sociali (Re, guerrieri, mercanti, artigiani e contadini) e soprattutto la lotta secolare degli abitanti contro ogni tipo di invasione che ha reso guerrieri questi popoli e fieri del loro carattere.
Riporto qui di seguito alcuni tratti dell’introduzione.

 

Caucaso dal Mar Nero al Mar Caspio

Se non siete mai stati nel Caucaso avrete certo sentito parlare di questa regione che fa parte dell’immenso stato sovietico, il più vasto del mondo, delle sue catene di montagne ricoperte di nevi perenni, delle sue dense foreste, delle sue cascate gelide e cristalline. Il Caucaso si estende tra il Mar Caspio e il Mar Nero. In questa regione, da molti secoli, si son mescolati dopo essersi talora scontrati molti popoli di razze e di costumi diversi. Questi popoli hanno creato numerosi racconti e leggende dai personaggi impetuosi e dolci, allegri e melanconici, semplici e astuti.

Travelling to the northern caucasus

Caucaso… nome affascinante di cui s’ignora l’origine precisa. Lo s’incontra per la prima volta in una tragedia di Eschilo, Prometeo incatenato, composta cinque secoli avanti cristo. Le origini della storia del Caucaso si perdono nella leggenda, come le cime delle sue montagne svaniscono nelle nubi. Per il mondo antico, il Caucaso era già entrato nella storia trovando posto nella mitologia. Gli antichi credevano che il Caucaso fosse ai confini del mondo e che le sue vette toccassero il cielo. Le più antiche leggende già ci parlano del Caucaso. Infatti, per punire il gigante Prometeo, che rubò il fuoco al cielo per darlo agli uomini, Giove ordinò a Vulcano d’incatenarlo presso una montagna del Caucaso, dove un’aquila gli divorava continuamente il fegato che continuamente ricresceva. Vi è inoltre la leggenda di Giasone e degli Argonauti, che andarono nella Colchide, cioè a sud del Caucaso, alla ricerca del famoso vello d’oro.

Northern Caucasus

Se sarò riuscito a rispecchiare tutte queste particolarità nei miei Racconti e Leggende del Caucaso, il mio lavoro può dirsi compiuto. Ma giudicherà il lettore. Da parte mia gli auguro una divertente lettura. E gli auguro un buon viaggio nei paesi del Caucaso con questi racconti, sperando che, un giorno, possa recarvisi di persona per vedere da vicino questa splendida terra.

“Dimitri Sorokine”

Il caucaso terra misteriosa dal mar nero al mar caspio
Personalmente non ho ancora avuto la possibilità di visitare il Caucaso, a parte Soci e la sua regione costiera, ma è nei miei piani di breve/medio periodo di compiere un viaggio in auto dal Mar Caspio al Mar Nero per poter vedere, come dice l’autore, questa splendida terra.

 

 

Davide Scalzo

Laurea in Economia e Commecio, Blogger e Traveller. I suoi interessi principali sono la storia, la geografia e la geopolitica. Segue con attenzione tutto quello che sta accadendo in Europa dopo lo scioglimento dell'Urss. Ha una grande passione per il Caucaso, "un'affascinante terra le cui origini si perdono nella leggenda... come le cime delle sue montagne svaniscono nelle nubi"