Per viaggiare in Russia serve conoscere il Russo?


Dopo aver fatto alcuni viaggi in Russia soprattutto in auto anche in posti remoti, penso di essere in grado di dare qualche consiglio in proposito. Prima di tutto bisogna distinguere se viaggiate con un viaggio organizzato, se viaggiate da soli ma solo nelle due grandi città, Mosca e San Pietroburgo ed infine se viaggiate in auto.
Nei primi due casi ve la potete cavare sicuramente solo con l’inglese, anzi se poi viaggiate in un gruppo organizzato da un’agenzia non vi serve nemmeno l’inglese tanto c’è la guida.

Murmansk with the midnight sun

Le cose cambiano se viaggiate in auto sia che andiate solo nella capitale sia che andiate in giro per il paese. L’inglese generalmente è parlato solo nel centro delle due città principali e negli aeroporti, dalle altre parti molto meno.
Quindi se decidete di prendere la vostra auto per raggiungere Mosca, San Pietroburgo, Soci o Murmansk vi posso consigliare di imparare prima di tutto a leggere il cirillico, dato che non sempre troverete i cartelli stradali in inglese e poi vi consiglio di imparare alcune nozioni di base altrimenti anche chiedere un pieno di benzina potrebbe diventare un problema! Un altro consiglio è di avere un contatto locale da poter chiamare e fargli fare da traduttore nei momenti di bisogno.

Ma vediamo di riepilogare  qualche consiglio per potervi arrangiare a dire due parole in Russia.


1 Imparare a leggere il cirillico e qualche frase utile

Bastano pochi giorni per imparare il cirillico, è più semplice di quanto sembri, e c’è molto materiale on line oppure basta acquistare qualche libro su Amazon.

 

Learn to read Cyrillic

2 Utilizzare i “Tourist Police” a Mosca

Da quest’anno nella capitale è possibile trovare un corpo di Polizia speciale dedicato ai turisti in grado di fornire assistenza in inglese sulle strade e su tutto ciò di cui un turista può aver bisogno.

A mosca è possibile trovare i Tourist Police che sono in grado di aiutare i turisti che non parlano inglese


3 Chiedere informazioni ai più giovani

Avrete più possibilità di trovare qualche giovane che parla inglese rispetto alla signora di 65 anni che molto probabilmente non lo parla.

In Russia se chiedete ai giovani avrete più possibilità che parlino inglese


4 Conoscere qualcuno del posto

La conoscenza dei “locals” è senza dubbio un vantaggio perché oltre a farvi da guida possono essere un supporto in caso di problemi. Grazie alla tecnologia è molto facile conoscere persone via internet, per esempio si può utilizzare www.couchsurfing.org per trovare un alloggio e contatti

Saint Petersburg with local people

5 Avere qualcuno da poter chiamare

E’ importante avere sempre qualcuno da poter chiamare che parla la vostra lingua o l’inglese da poter contattare nei momenti di bisogno e vi assicuro che se viaggiate in auto, vi troverete in situazioni particolari, quindi vi basterà fare una chiamate per avere un interprete. Il vostro contatto può essere anche in un altro paese, l’importante è che riuscite sempre a contattarlo

Saint Petersburg, Murmansk Sochi Derbent travelling by car


6 Scaricatevi una “app” sul vostro telefono

Internet è pieno di “app” di mappe, luoghi da vedere ecc da scaricare che può tornarvi utile in molte situazione. Non dimenticatevi anche una “app” di un traduttore.

Mappa della metropolitana di Mosca

Infine ricordatevi che i Russi sono molto ospitali ed anche se non riuscirete a capirvi vivrete sicuramente un’esperienza fantastica perché la Russia per la sua vastità e diversità può farvi vivere emozioni indimenticabili!

Travelling by car from Murmansk to Sochi and Derbent

Davide Scalzo

Laurea in Economia e Commecio, Blogger e Traveller. I suoi interessi principali sono la storia, la geografia e la geopolitica. Segue con attenzione tutto quello che sta accadendo in Europa dopo lo scioglimento dell'Urss. Ha una grande passione per il Caucaso, "un'affascinante terra le cui origini si perdono nella leggenda... come le cime delle sue montagne svaniscono nelle nubi"